Home » Incontri Ninfomani » Melina tettona annoiata fa spagnole caldissime

Melina tettona annoiata fa spagnole caldissime

ciao, io mi chiamo Melina, ho 38 anni e sono di Biella. Sono una vera tettona, porto la quinta di reggiseno, ma le mie tette sono veramente super, assolutamente naturali e incredibilmente sode. Sono sposata da 12 anni ma non ho figli, sarà anche per questo che le mie tette sono esattamente come quando avevo 20anni. Alte, sode, calde e pronte per essere strizzate dalle mani calde e focose di un vero uomo.

Mio marito è spesso fuori per lavoro, a casa praticamente non c’è mai e io mi annoio spesso, soprattutto in questo periodo di lockdown che sembra veramente non finire più. Sono una casalinga e non avendo figli ho tanto tempo da poter dedicare a me stessa ed alla cura del mio corpo, che è sodo e snello, pieno di energia.

Sto mettendo questo annuncio perché mi sento trascurata da mio marito, non mi rivolge più quelle attenzioni di cui una donna ha realmente bisogno per sentirsi donna e femmina. E io sono una vera femmina da letto, anche se riesco a nasconderlo molto bene. Quando vado in giro noto gli sguardi degli uomini che mi mangiano letteralmente con gli occhi, ma ho sempre paura che qualcuno possa riferirlo a mio marito, invece qui sono sicura di poter essere veramente me stessa, in piena riservatezza e lontano da occhi indiscreti.

Ho la casa spesso libera, quindi potrei tranquillamente ospitarti per un pomeriggio o una seratina piccante, tanto, come ti ho detto, spesso mio marito è fuori città.

Ho veramente voglia di vivere un’avventura trasgressiva, con uno sconosciuto che sappia apprezzarmi come merito e soprattutto che sappia apprezzare il mio corpo, che sente veramente il bisogno di tanti massaggi e coccole da parte di un uomo caldo e potente. Adoro quando mi slacciano il reggiseno e rimangono senza fiato nel vedere le mie tette.

Non riescono proprio a trattenere un sorriso voglioso e subito iniziano a toccarmele, quasi fossero finte. Prima lentamente poi invece me le afferrano con vigore ed iniziano a leccarmele. Adoro quando mi leccano tra le tette e poi lentamente si spostano sui capezzoli, succhiandomeli fino a farmi bagnare. E mentre io mi bagno, vedo che il oro cazzo diventa durissimo, sporge proprio dai pantaloni, quasi volesse esplodere.

E allora non posso far altro che tirargli giù i boxer e afferrargli l’arnese duro e caldo e strofinarlo tra le mie tette calde e sode, prima lentamente e poi sempre più velocemente…mi interrompo solo qualche attimo per prenderlo in bocca, perché proprio non resisto. E poi riprendo sempre più veloce, finchè la sborra calda non mi inonda le tette, quasi fosse fuoco.

Se pensi di essere quello giusto per me, e soprattutto se hai voglia di giocare con le mie tettone, non esitare a contattarmi in privato. Io sto aspettando proprio un uomo come te

Desideri incontrare gnocche vogliose nella tua zona?

CONTATTALE SUBITO!
INCONTRA DONNE PORCHE