Home » Annunci Incontri Abruzzo » Come leccare la figa per un orgasmo da sogno

Come leccare la figa per un orgasmo da sogno

Per regalare alla propria donna, specie se parliamo di calde milf in cerca di sesso, l’orgasmo da sogno è fondamentale considerare come il rapporto orale che deve essere consumato la debba far godere dall’inizio alla fine, senza alcuna limitazione e soprattutto evitando che la stessa donna possa in qualche modo percepire una sensazione di piacere calante.
Scopriamo ora come leccare la figa, in modo tale da garantire alla stessa un momento di piacere che va oltre la sua immaginazione.

Come preparare la donna all’orgasmo perfetto

Prima di focalizzarsi sulla fica della propria donna, per riuscire a farle sentire una sensazione di piacere che va oltre la sua immaginazione occorre necessariamente consumare dei rapporti preliminari che hanno uno scopo ben preciso, ovvero fare in modo che la sua eccitazione possa raggiungere dei livelli incredibilmente elevati.

In questa circostanza occorre considerare come la donna debba essere accuratamente stimolata in ogni parte del suo corpo, quindi è fondamentale rendere il rapporto simile a un percorso che incrementa il grado di piacere senza alcun vincolo.

Per esempio un bel massaggio alle gambe, una carezza oppure un’altra pratica preliminare che fa godere la donna deve essere svolta con attenzione proprio per aumentare sia il suo livello di piacere, sia il relax che deriva dallo svolgimento di tali pratiche.

Occorre dunque prendere in considerazione questi criteri fondamentali si ha l’occasione di creare la condizione perfetta durante la quale la donna non potrà fare altro che godere dall’inizio alla fine senza che nascano delle potenziali situazioni spiacevoli che hanno un responso negativo.

Incotra donne vogliose nella tua zona?

CONTATTALE SUBITO!

Come iniziare a stuzzicare la propria donna

Per leccare una figa occorre considerare che questa parte del corpo della donna deve essere stuzzicato con estrema attenzione, lentezza e costanza.
Si tratta di tre criteri che permettono di far sentire alla propria donna una serie di sensazioni di piacere che le consentono di amplificare il piacere sperimentato.

In questo caso, per riuscire in tale impresa, l’uomo può iniziare a leccare le gambe della donna fino ad arrivare al sesso: questa prima parte preliminare serve sostanzialmente ad accrescere la sensazione di piacere che quella donna potrà sperimentare durante il suddetto rapporto, facendo dunque in modo che il momento dell’orgasmo possa essere sinonimo di massima goduria.

Quando ci si avvicina al sesso della donna è importante procedere con estrema lentezza: l’errore comune che si compie è quello di utilizzare la bocca e di comportarsi come se si stesse gustando un gelato.

Al contrario il rapporto orale deve essere sinonimo di una serie di momenti di piacere che, con una certa costanza, si susseguono e che permettono a quella donna di viverli con intenso piacere.
Quindi l’uomo deve sfiorare lentamente le labbra della figa con la lingua e iniziare a muoverla come se fosse una piuma, provocando quindi quei piacevoli brividi di goduria che permettono alla donna di raggiungere un piacere intenso.

Con una certa costanza, poi, è importante incrementare sia la velocità che la profondità della leccata, permettendo alla donna di poter sentire un aumento del piacere e soprattutto fare in modo che quel semplice rapporto le consenta di godere senza particolari limitazioni.

La figa e il resto del corpo

Ovviamente, per un rapporto orale perfetto, è essenziale che l’uomo tenga presente che la sua partner deve essere stimolata non solo nel suo sesso ma, al contrario, anche nel resto del corpo.

Mentre viene consumato il rapporto, infatti, l’uomo ha l’occasione di giocare con i restanti punti erogeni della donna, utilizzando almeno una mano.
Per esempio quando le leccate diventano maggiormente intense e la donna inizia a godere, le mani dell’uomo possono focalizzarsi sul seno della sua partner, facendo quindi in modo che questo momento possa essere reso maggiormente eccitante e che, di conseguenza, quella donna possa sperimentare un incremento della goduria.

Nel contempo è bene utilizzare una mano per masturbare la donna, andando alla ricerca dei suoi punti interni erogeni come, per esempio, il punto G.
Ogni donna che viene stimolata in questo modo, quindi con le mani e con la bocca sulla sua fica, riesce a sperimentare un incremento del piacere senza problematiche varie, quindi si ha la concreta occasione di vivere un rapporto incredibilmente intenso e privo di ogni potenziale limite.

Naturalmente sia la masturbazione che l’utilizzo della bocca devono essere pratiche da svolgere con attenzione: essere eccessivamente violenti potrebbe, infatti, arrecare fastidi alla donna che, dal piacere, potrebbe sperimentare una sensazione di dolore costante che annulla la goduria fino a quel momento sperimentata.

Ascoltare la donna per farla venire

Infine, mentre si è totalmente focalizzati sul rapporto orale, per far sperimentare alla propria donna un orgasmo perfetto è importante stare ad ascoltarla.

Quando sperimenta determinate sensazioni, infatti, una donna tende a offrire diversi consigli per intensificare e prolungare quel piacere che spesso non viene sperimentato.

Pertanto assume la massima importanza prestare attenzione ai consigli che vengono erogati dalla donna durante il raggiungimento del piacere massimo, facendo quindi in modo che il risultato finale possa essere realmente piacevole per la stessa partner.
Solamente in questo modo si ha l’occasione di consumare un rapporto orale perfetto e consentire alla propria donna di raggiungere l’orgasmo senza difficoltà.

Questo genere di rapporto dovrà quindi essere quello finale, in modo da offrire alla propria partner una sensazione di piacere infinita e farle sperimentare un orgasmo intenso come pochi altri.

Altri Annunci Piccanti:

Come fare un pompino perfetto?
Come rimorchiare una ragazza in chat
Sesso al primo appuntamento: si o no?
Come incontrare nuove ragazze online: il metodo che funziona davvero

Desideri incontrare gnocche vogliose nella tua zona?

CONTATTALE SUBITO!

Lascia un commento

INCONTRA DONNE PORCHE